Il Coaching Creativo

Raccogliere le informazioni, ricercare lo scopo e tracciare la mappa

Scegliere i criteri e organizzare i dati

Dare vita a nuove possibilità e combinazioni

Pianificare e Agire

Valutare per apportare cambiamenti

La metodologia per liberare soluzioni

Il Coaching Creativo è una metodologia di intervento finalizzata ad “allenare” creativamente gli individui, i gruppi, le organizzazioni, per realizzare i propri scopi, attraverso un percorso che può essere appreso, rielaborato e sperimentato in modo personale e creativo, per diventare “coach di se stessi”.

Essere Creative Coach significa considerare le persone che incontriamo e con cui lavoriamo, come individui capaci di cercare, cogliere e creare le opportunità di crescita ed evoluzione nel dispiegarsi della propria vita. Il Coaching Creativo si fonda sulla convinzione che ogni persona possiede in sé le risorse e la creatività necessarie per realizzare gli obiettivi che desidera; il Creative Coach si focalizza sulla situazione attuale in cui si trova il cliente (o tutti coloro con i quali interagisce professionalmente, come colleghi, collaboratori, allievi) per sostenerlo nel suo percorso trasformativo, riconoscendo che i risultati che ottiene sono il frutto delle sue intenzioni, delle sue scelte e delle azioni che mette in atto. La funzione del Creative Coach è ascoltare, osservare e offrire il suo contributo con domande mirate ad espandere la consapevolezza, facilitare l’elaborazione di nuove idee e soluzioni e promuovere l’azione con strumenti e tecniche creative, pratiche, adattabili in ogni contesto, privato e professionale.

Il Coaching Creativo stimola a cambiare prospettiva, guardare il mondo da punti di vista diversi per cogliere nuove sfumature, risvolti, opportunità; creare nuovi dialoghi con se stessi per «costruire» realtà utili e vantaggiose per la vita propria ed altrui. Utilizzare il Coaching Creativo significa avere un generatore di risorse, cioè un metodo per prendere consapevolezza e valorizzare inclinazioni latenti, attitudini, competenze per realizzare più facilmente, velocemente e creativamente i propri scopi. Può essere utilizzato per re-immaginare la propria carriera, re-inventarsi come professionista, per essere efficaci e creativi al tempo stesso e aiutare gli altri a pensare in modo laterale, out-of-the-box, ad aumentare la varietà di opzioni a disposizione quando devono prendere decisioni o affrontare cambiamenti di vita.

Il DNA del Coaching Creativo

Le cinque fasi del processo creativo costituiscono il DNA della metodologia, ricca di tecniche da utilizzare flessibilmente nelle sessioni individuali, nel group e team coaching e negli interventi coaching – oriented, come ad esempio la formazione. La struttura delle cinque fasi è un macroprocesso che organizza le funzioni creative della mente. La funzione della metodologia e delle sue attività è facilitare la disposizione di tali operazioni secondo la loro sequenza naturale e sviluppare una visione multidimensionale. Ciò significa aprire diverse finestre sulle molteplici dimensioni entro cui si colloca qualsiasi elemento della realtà: lungo la linea del tempo e tra i diversi sistemi di riferimento. Le cinque fasi ripercorrono il processo effettuato dal cervello nell’affrontare i diversi aspetti della realtà, anche nelle azioni più semplici. Ad esempio nel coaching individuale, il Creative Coach viaggia con il proprio cliente lungo le cinque fasi, affronta la coaching conversation in modo creativo, entrando in un flusso per facilitare il passaggio dallo stato attuale allo stato desiderato.

Approccio integrato

Il Coaching Creativo è un approccio integrato, poiché si fonda sulla dimensione della cross fertilization: discipline inter-connesse che ti permettono di essere flessibile nel tuo approccio professionale, per progettare e realizzare esperienze calibrate sulle esigenze del cliente.

I fondamenti del coaching secondo Withmore e le linee guida dell’International Coaching Federation. Imparerai il noto modello GROW e le basi per costruire sessioni e percorsi di coaching con un approccio affidabile, etico e basato sulle 8 competenze distintive del coach. Conoscere le origini di questa disciplina, ti aiuta a portare lo stile coaching nella vita di ogni giorno, per esprimere pienamente il potenziale e raggiungere rendimenti elevati per te stesso e per le persone con le quali lavori.

Il Coaching Creativo si ispira a quei modelli comunicativi di grande efficacia utilizzati nelle organizzazioni di tutto il mondo per portare all’eccellenza le performance, le competenze, i modi di comunicare e relazionarsi delle persone. Con il Coaching Creativo puoi sviluppare un modo di essere paritario nella relazione con l’altro, conoscere e applicare il contratto di coaching secondo le regole e il codice di condotta dell’International Coaching Federation. Lo sviluppo di un atteggiamento rispettoso ed etico facilita la relazione di fiducia e di vicinanza con il cliente – o collaboratore – e la capacità di creare un ambiente sicuro e di supporto che genera continuo rispetto reciproco e fiducia. Come Coach Creativo impari a costruire relazioni professionali proficue, attraverso la conoscenza e il miglioramento continuo del tuo stile comunicativo.

Il Design Thinking è un approccio, noto in tutto il mondo, basato sul processo creativo che cerca il punto di equilibrio tra ciò che è desiderabile, fattibile e sostenibile. Imparerai a pensare come un designer per trasformare il modo in cui, le persone che incontri, sviluppano prodotti, servizi, processi e strategie; adotterai la mentalità del designer, per affrontare una vasta gamma di sfide, con strumenti creativo attraverso la comprensione dei bisogni di clienti o collaboratori, stimolando l’immaginazione per creare soluzioni e rispondere alle esigenze, trasformare ed evolvere il modo in cui le persone affrontano la propria vita personale e lavorativa.

Le tecniche del processo creativo, originariamente utilizzate per trovare soluzioni organizzative e innovare prodotti e servizi, faranno parte del tuo bagaglio di conoscenze e strumenti da utilizzare per la crescita e le performance personali e professionali. La creatività applicata di Osborne, il Pensiero Laterale di De Bono, il MindMapping di Buzan, la Teoria del Problem Solving Inventivo di Altshuller, costituiscono la varietà e la ricchezza del Coaching Creativo in ogni fase della sua applicazione.

Il Sistema 4MAT è un metodo di insegnamento e di comunicazione, elaborato da Bernice McCarthy, che ha riscosso un grande successo, soprattutto negli Stati Uniti, in ambito educativo, aziendale, tra i formatori e i coach. Attraverso il Sistema 4MAT, come Creative Coach puoi organizzare facilmente training e percorsi sulla base degli stili di apprendimento, presentare idee, progetti, realizzare discorsi e presentazioni con una modalità coinvolgente, efficace e persuasiva.

Le Neuroscienze rappresentano un costante punto di riferimento della metodologia del Coaching Creativo, poiché i continui aggiornamenti degli studi sul cervello, consentono di migliorare l’approccio e far leva su modalità e tecniche che hanno l’impatto maggiore sulle persone in termini di benessere.
In particolare il Coaching Creativo fa riferimento alla neuroplasticità, alla possibilità del cervello di creare e modellare continuamente le rappresentazioni neuronali.

Il modello del Coaching Creativo

Le 4 dimensioni della metodologia

coach

COACHING ORIENTED
L’approccio grazie al quale poni la persona, con le sue esperienze, aspirazioni ed emozioni come fulcro del tuo intervento professionale.

38

CREATIVE PROCESS
La strada che ti consente di attivare, in te e nel tuo cliente, diverse modalità di pensiero e prospettive per produrre e combinare nuove idee.

39

CO-DESIGN
Il modo etico di progettare qualsiasi percorso o attività professionale basato sulla collaborazione attiva con il cliente, al fine di definire gli obiettivi specifici e l’impatto che vuole avere nella propria vita.

40

CROSS FERTILIZATION
Discipline inter-connesse che ti permettono di essere flessibile nel tuo approccio professionale, per progettare e realizzare esperienze calibrate sulle esigenze del cliente.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Privacy policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi